log in

  

MoonlightMenuVal Casies 2023TrentinoMenu

 

Ski Sprint Primiero Energia ai nastri di partenza

Vota questo articolo
(0 Voti)

La bellezza di scivolare su una pista innevata all’imbrunire la regalerà la quattordicesima edizione della Ski Sprint Primiero Energia, in scena lunedì 26 dicembre a Fiera di Primiero (TN). Nelle ultime luci del giorno di Santo Stefano si svolgeranno le qualifiche della Ski Sprint Young (ore 14) e le batterie della Team Sprint (ore 15). Finali delle gare giovanili in scena alle ore 16.45, mentre alle ore 17.30 ci sarà il gran finale femminile della Team Sprint, ed in conclusione la sfida più attesa, la finale maschile valevole anch’essa per il Campionato Italiano Assoluto Team Sprint. Chi non avesse la fortuna di assistervi non dovrà temere, poiché dalle ore 20.30 alle ore 22.30 Rai Sport 1 trasmetterà tutte le immagini della Ski Sprint Primiero Energia. Ci si potrà così godere la competizione fra i vari corpi militari degli sci stretti comodamente dal proprio divano di casa. I problemi di neve non sembrano toccare il caratteristico borgo trentino di Fiera di Primiero, pronto ad ospitare i campioni azzurri in pausa dalla Coppa del Mondo di sci di fondo. Le sfide della Ski Sprint Young per i giovanissimi non sono da sottovalutare, prove altrettanto appassionanti ed avvincenti che spesso danno indizi importanti sullo stato di salute e sulla competitività degli atleti, in rampa di lancio verso lo sci di fondo che conta. I fondisti sono dunque pronti a scattare, partiranno al cospetto della Torre Civica e a ridosso della Chiesa della Madonna dell’Aiuto, proseguendo sul tracciato ad anello di 400 metri che sfilerà lungo il centro passando per Via Fiume, Via Guadagnini e Via Terrabugio, dove i concorrenti oltrepasseranno la finish line. Il comitato organizzatore dell’US Primiero vanta uno staff collaudato negli anni, ed ora può affermare con soddisfazione che tutti i top players degli sci stretti nazionali saranno ai nastri di partenza, a cominciare dalla coppia più attesa, quella composta da Federico Pellegrino e Dietmar Nöckler, vincenti da ben cinque edizioni consecutive della Ski Sprint Primiero Energia. Favorite anche le stelle delle Fiamme Oro al femminile, attraverso le gesta della beniamina di casa Ilaria Debertolis e di Giulia Stürz. Ma le due dovranno fare attenzione alla ‘pariglia’ dei Carabinieri composta da Debora Roncari e Gaia Vuerich, più agguerrite che mai e desiderose di ripetere il successo ottenuto nella scorsa edizione. Gli atleti in tuta verde della Forestale si presenteranno invece a Fiera di Primiero con Mirco Bertolina, Claudio Muller, Francois Vierin, Simone Urbani, Stefano Gardener, Davide Bonacorsi, Monica Tomasini, Veronica Broll e Virginia De Martin. Oltre al duetto Debora Roncari-Gaia Vuerich, i Carabinieri presenteranno gli abbinamenti Paolo Fanton-Fabio Clementi, Riccardo Romani-Martin Coradazzi, Debora Agreiter-Chiara Ponte De Zolt. Non mancherà nemmeno l’Esercito, al via con Elisa Brocard, Alice Canclini, Martina Vignaroli, Ilenia Defrancesco, Enrico Nizzi, Maicol Rastelli, Fabio Pasini, Giacomo Gabrielli, Paolo Ventura, Daniele Serra, Stefan Zelger, Matteo Tanel, Lorenzo Abram e Marco Cappelletti. Stefano Dellagiacoma-Gianluca Pradel e Sara Pellegrini-Erica Antoniol completeranno invece la squadra delle Fiemme Oro. Le Fiamme Gialle, di risposta, schiereranno l’altro idolo di casa Giandomenico Salvadori, in gara con Manuel Perotti. Caterina Ganz, Greta Laurent, Francesca Baudin e Lucia Scardoni sono invece le “finanziere” pronte a dar filo da torcere. Le Pale di San Martino scruteranno dall’alto quali saranno i degni trionfatori di un evento capace ogni anno di far emozionare tutti gli appassionati dello sci di fondo di “casa nostra”. Info: www.usprimiero.com         

itenfifrdenoruessv

Log in or create an account

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.
Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser.