MoonlightMenuValcasiesMenuTrentinoMenu

log in

A Lahti nelle gare in alternato vincono Aleksey Poltoranin e Krista Parmakoski

Vota questo articolo
(0 Voti)

Alexey Poltoranin vince la 15 km a tecnica classica maschile con partenze a intervalli.Terzo successo stagionale e secondo nel format per il kazako è ha condotto la gara in crescendo battendo di 9”1 il giovanissimo russo Aleksandr Bolshunov e di 20”9 il finlandese Iivo Niskanen, il campione olimpico della 50 km. Quattro italiani al traguardo, il migliore è Francesco De Fabiani 11esimo, seguito da vicino da Giandomenico Salvadori 13esimo. Più lontani invece Maicol Rastelli 30esimo e Dietmar Noeckler 31esimo. Graduatoria generale: primo Johannes Klaebo con 1208 punti, secondo Martin Johnsrud con 980 e Dario Cologna terzo con 953.

Tra le donne nella 10 km tecnica classica, secondo successo stagionale dopo quello di Planica, per Krista Parmakoski, che è sempre stata in testa a tutti gli intermedi e ha preceduto alla fine di 20”9 la russa Nataliya Nepryaeva. Terza a 26”7 Marit Bjørgen. Una sola azzurra in gara, Anna Comarella, trentottesima.

La classifica generale di Coppa del mondo vede Heidi Weng al comando con 1351 punti contro i 1159 di Oestberg e i 967 di Diggins.  

ORDINE DI ARRIVO 15 KM TC MASCHILE LAHTI (FIN):

1 Poltoranin Alexey KAZ 33:11.9 0.00 100; 2 Bolshunov Alexander RUS 33:21.0 +9.1 3.65 80; 3 Niskanen Iivo FIN 33:32.8 +20.9 8.39 60; 4 Iversen Emil NOR 33:40.7 +28.8 11.57 50; 5 Martin Johnsrud NOR 3:51.8 +39.9 16.02 45; 6 Dyrhaug Niklas NOR 34:02.0 +50.1 20.12 40; 7 Klaebo Johannes Hoesflot NOR 34:12.2 +1:00.3 24.22 36; 8 Chervotkin Alexey RUS 34:14.2 +1:02.3 25.02 32; 9 Bing Thomas GER 34:20.4 +1:08.5 27.51 29; 10 Rickardsson Daniel SWE 34:21.1 +1:09.2 27.79 26; 11 De Fabiani Francesco ITA 34:26.4 +1:14.5 29.92 24; 13 Salvadori Giandomenico ITA 34:29.8 +1:17.9 31.29 20; 30 Rastelli Maicol ITA 35:10.3 +1:58.4 47.55 1; 31 Noeckler Dietmar ITA 35:10.5 +1:58.6 47.63.

ORDINE DI ARRIVO 10 KM TC FEMMINILE LAHTI (FIN):

1. Krista Parmakovski (Fin) 24'37"4; 2. Natalia Neprayaeva (Rus) +20"9; 3. Marit Bjoergen (Nor) +26"7; 4. Kerttu Niskanen (Fin) +27"0; 5. Heidi Weng (Nor) +43"3; 6. Teresa Stadobler (Aut) +52"4; 7. Sadie Bjornsen (Nor) +57"6; 8. Ingvild Oestberg (Nor) +59"0; 9. Aino-Kaisa Saarinen (Fin) +59"1; 10. Johanna Matintalo (Fin) +1'13"4; 38. Anna Comarella (Ita) +2'17"2.

 

Italian English Finnish French German Norwegian Russian Spanish Swedish

Log in or create an account

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.
Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser.