MoonlightMenuValcasiesMenuTrentinoMenu

log in

Le sprint di Ruka dominate da Klaebo e Falla

Vota questo articolo
(0 Voti)

Nella sprint in classico maschile a Ruka si afferma Johannes Hoesflot Klaebo davanti al connazionale Golberg e al francese Jouve, con Bolshunov quarto su Iversen e Svensson. Federico Pellegrino, fuori da ultimo classificato già nel quarto di finale, e la sensazione che il valdostano non aveva più lo stesso grip, dopo la nevicata, soprattutto in salita. Fuori nella prima prova ad eliminazione anche gli altri italiani qualificati, Maicol Rastelli e Francesco De Fabiani, così come un ingenuo Ustiugov, out a causa di una doppia falsa partenza. Per quanto riguarda la gara femminile, il dominio di Maiken Caspersen Falla è stato totale precedendo la svedese Jonna Sundling e l'americana Sadie Bjornsen, che ha bruciato di un centesimo l'altra norvegese Stenseth. Lucia Scardoni aveva ottenuto il miglior tempo ed è uscita subito ai quarti di finale, al pari di Greta Laurent, terza al mattino. Importante anche la prova di Therese Johaug, fuori nei quarti, ma che ha mostrato già una condizione importante.

Ordine d'arrivo Sprint TC maschile CdM Ruka (Fin)

1. KLAEBO Johannes NOR 2:39.47

2. GOLBERG Paal NOR +4.17

3. JOUVE Richard FRA +4.62

4. BOLSHUNOV Alexander RUS +5.24

5. IVERSEN EMIL SWE +5.96

6. SVENSSON Oskar SWE +9.50

23. DE FABIANI FRANCESCO

26. PELLEGRINO FEDERICO

27. RASTELLI MAICOL

44. ZELGER Stefano

77. SALVADORI Giandomenico

Ordine d'arrivo Sprint TC femminile CdM Ruka (Fin):

1. FALLA Maiken Caspersen NOR 3:07.09

2. SUNDLING Jonna SWE +2.33

3. BJORNSEN Sadie USA +2.77

4. STENSETH Ane NOR +2.78

5. NILSSON Stina SWE +7.00

6. WENG Tiril NOR +17.61

16. SCARDONI Lucia ITA

21. LAURENT Greta ITA

33. GANZ CATERINA

70. COMARELLA ANNA  

 

Italian English Finnish French German Norwegian Russian Spanish Swedish

Log in or create an account

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.
Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser.