log in

  

MoonlightMenuVal Casies 2022TrentinoMenu

 

Giovedì, 06 Gennaio 2022

PUSTERTALER: DA SESTO A VILLABASSA CON VISTA 3 CIME

La neve, come previsto, è arrivata in Alta Val Pusteria ad abbellire ulteriormente un’area già bella di suo. La pista era pronta da tempo per la 46a Pustertaler Ski-Marathon 3Zinnen Dolomites di sabato e domenica, comunque un’imbiancata all’ambiente non fa certo male. Stanno arrivando ora dopo ora i Pro-Team, soprattutto stranieri. Se il percorso della 62 km di sabato è tradizionale e anche conosciuto per essere stato utilizzato in passato in diversi eventi, quello del ‘Prato Piazza Mountain Challenge’ di domenica, in versione ‘Adrenalin Track’ per gli amatori, è tutto da scoprire e non mancherà di riservare emozioni e colpi di scena. E oggi tra i colpi di scena c’è quello, di “colpo” che ha steso il presidente Gerti Taschler: si è presentato tale Sergej Ustjugov per iscriversi insieme a Petr Sedov. Ustjugov ha saltato il Tour de Ski per preparare al meglio le Olimpiadi, proprio sulle nevi di Dobbiaco dove il russo ha vinto tre gare di Coppa del Mondo, ma lui vanta 15 vittorie in CdM, 2 ori e 4 argenti mondiali. Con la Pustertaler vuol rifinire la preparazione in vista di Pechino. Gli organizzatori dell’OK Dobbiaco per questo 2022 hanno deciso di unire amatori e professionisti del double poling in un unico grande evento, la Pustertaler, sebbene con partenze e classifiche separate. Gli amatori potranno così festeggiare 46 anni di passione e sport con gli sci da fondo, i professionisti delle lunghe distanze del prestigioso circuito Visma Ski Classics invece porteranno lustro alla più longeva granfondo altoatesina, con tutto il corollario di tv e media internazionali. Le due gare pusteresi sostituiscono in pratica le due originariamente previste a Misurina, e sfruttano la grande esperienza dell’OK Dobbiaco maturata in eventi di Coppa del Mondo e Tour de Ski, oltre che nella ski-marathon. Dopo una pausa agonistica di tre settimane, il Visma Ski Classics Pro Tour riprende in Val Pusteria con gli atleti di ben 35 Pro Team. Sabato teatro di gara sarà la pista di 62 chilometri, annunciata come la più lunga e impegnativa delle 3 Zinnen Dolomites. Partenza nella bianca e spettacolare piana di Sesto Pusteria, poi subito in leggera discesa verso San Candido, quindi Dobbiaco con l’immancabile passaggio nella Nordic Arena (qui la gara conta 21 km) con il traguardo Sprint e allungo in Valfonda, andando a costeggiare il Lago di Dobbiaco, il Lago di Landro, proponendo la ormai classica “Vista Tre Cime” con ultima salita fino a Cimabanche dove è posto il “GPM” dopo 39 km. A quel punto il tracciato ridiscende affiancando la pista affrontata in salita e dopo la Nordic Arena vira in direzione Villabassa, con il traguardo allestito proprio in centro. La prova Ski Classics annuncia la partenza alle ore 8.15 per i maschi, alle 8.30 per le donne e alle 9 per gli amatori. Questi ultimi avranno anche una seconda chance, affrontare il tracciato più breve di 30 km, in comune con la 62 km fino a Dobbiaco per agganciare poi il rientro a Villabassa. Domenica la partenza è ospitata a Villabassa, si sale fino a Dobbiaco, dopodiché si ripercorre il tracciato del giorno prima fino a Carbonin. Gli atleti del Pro Team a quel punto affronteranno la salita verso Prato Piazza, arrivando a oltre 2000 metri di quota lungo una tortuosa pista a tornanti. 32 km per i “pro”, 42 km per gli amatori, ma in tecnica libera, con allungo da Carbonin a Cimabanche e ritorno, e poi la salita dell’Adrenalin Track. Partenze dei maschi “pro” alle 9, le femmine alle 9.35, gli amatori alle 10. Fino ad oggi, giovedì, iscrizioni online, da domani sul posto all’ufficio gare, beninteso che alla Pustertaler Ski-Marathon si gareggia, in osservanza alle norme della Provincia di Bolzano, solo col Super Green Pass. Per parlare di favoriti nella gara tradizionale degli amatori è presto, tra i Pro Team i vincitori della prima tappa sono i “soliti” svedesi Emil Persson e Britta Johansson Norgren. Info: www.ski-marathon.com

Sottoscrivi questo feed RSS
itenfifrdenoruessv

Log in or create an account

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.
Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser.