log in

  

MoonlightMenuVal Casies 2023TrentinoMenu

 

Venerdì, 14 Gennaio 2022

SC SCHILPARIO, NON LASCIA E RADDOPPIA

Si è da poco concluso il primo appuntamento valido come sesta tappa di Coppa Italia Gamma Senior di sci di fondo per lo Sci Club Schilpario, il club bergamasco che ogni anno sulla locale “Pista degli Abeti” organizza le gare per i giovani fondisti. Sotto il controllo di Andrea Giudici, direttore di gara, e di Fabio Maj, direttore di pista, lo scorso fine settimana si sono disputate le gare Sprint e Individual Senior, Sprint e Mass Start per le categorie U14, U16 e U18/20 e Mass Start per gli U8, U10 e U12. Nella Sprint Senior hanno trionfato Giacomo Gabrielli ed Elisa Brocard, entrambi del CS Esercito, mentre nella Individual primo posto per Mikael Abram (CS Esercito) e Stefania Corradini del Sottozero Nordic Team. Sempre nella Sprint, valida come Campionato Regionale, hanno dominato la classifica nelle categorie inferiori Michel Zanaboni e Rachele Dei Cas dello S.C. Alta Valtellina tra gli U14, Federico Pozzi e Stella Giacomelli dello S.C. Alta Valtellina negli U16, Martino Carollo dello S.C. Alpi Marittime e Francesca Cola dello S.C. Alta Valtellina negli U18/20. Nella Mass Start, valida come Campionato Regionale, successo ancora una volta per Michel Zanaboni e Rachele Dei Cas tra gli U14, Federico Pozzi e Stella Giacomelli negli U16, Aksel Artusi dell’A.S.D. Sporting Club e Maria Gismondi negli U18/20. Nella Mass Start valida per il Trofeo “Fra.Mar.” primo posto per Kevin Rastelli della Polisportiva Le Prese e Sara Epis dello S.C. Ubi Banca Goggi negli U8, Raffaele Sosio dello S.C. Alta Valtellina ed Elisa Bonacorsi dello S.C. Gromo tra gli U10, Raffaele Panizza dell’A.S.D. Sporting Club e Sara Occhi dello S.C. Alta Valtellina negli U12. Fra un mese circa, il weekend del 12-13 febbraio, scatterà sempre a Schilpario la nona tappa di Coppa Italia Gamma, sabato la gara Sprint Senior, domenica la Mass Start di 15 km per le femmine e 20 km per i maschi, si aggiungono inoltre la Coppa Italia Rode per i giovani e il Campionato Italiano Sprint per la categoria U18-U20. Intanto la Coppa Italia Gamma e la Coppa Italia Rode fanno tappa a Padola (BL) questo fine settimana. Al momento guidano la classifica generale del circuito Coppa Italia Senior il lombardo Maicol Rastelli e la trentina Ilenia Defrancesco del CS Esercito, mentre per quanto riguarda la categoria U23 si trovano al comando Laura Colombo (CS Esercito) e Fabrizio Poli (Under Up Ski Team Bergamo). Tra i civili, primo di nuovo Fabrizio Poli ed Elisa Sordello (Entracque Alpi Marittime). I leader della classifica generale di Coppa Italia Rode tra gli U20 sono l’altoatesino Benjamin Schwingshackl e la livignasca Veronica Silvestri e tra gli U18 Aksel Artusi e Maria Gismondi. Per l’appuntamento di Schilpario non rimane dunque che aspettare ancora qualche settimana, per rivivere le emozioni di “Coppa Italia”. Info: www.sciclubschilpario.it 

VIBRAM SKIMODAYS 2022

Una nuova iniziativa interamente dedicata agli operatori della neve che amano lo scialpinismo e che vogliono essere protagonisti di questo comparto in forte crescita. L’appuntamento è a Vibram Skimodays 2022 che si terrà il 17 e 18 gennaio a Bormio, in Alta Valtellina, con un originale programma di incontri e test sulla neve. Dopo un’approfondita verifica delle condizioni di sicurezza sanitaria, delle relative norme in vigore e dell’agibilità delle sedi operative, l’organizzazione ha ottenuto “luce verde” sull’evento B2B che unisce attività di prove di materiali, incontri e scambio tra aziende e negozianti dello scialpinismo.
Tra i partner di Skimodays c’è Prowinter, la fiera B2B dedicata al noleggio dell’articolo sportivo invernale, la cui prossima edizione (in programma come di consueto nei padiglioni di Fiera Bolzano) vedrà lo scialpinismo come uno dei temi portanti del proprio programma di eventi collaterali.
«Con l’evento Skimodays inizia la marcia di avvicinamento alla nostra manifestazione che avrà in programma una serie di incontri ed eventi dedicati proprio alla tematica dello scialpinismo – ha commentato Geraldine Coccagna, Brand Manager di Prowinter – La crescita di questa disciplina è legata infatti anche all’interesse che i noleggiatori e più in generale gli operatori della neve stanno dimostrando alla luce della sua nomina nel programma olimpico».
Il progetto Vibram Skimodays Bormio
Cuore pulsante di Vibram Skimodays 2022 sarà il comprensorio di Oga-San Colombano, nel comune di Valdisotto, e precisamente il Forte di Oga, che ospita la parte di test e prove materiali: qui troveranno posto le tende di trentaquattro brand dello scialpinismo. Un “villaggio in quota” con installazione di gazebo offrirà ai negozianti e ai loro invitati la possibilità di provare i prodotti sul campo. Sono previsti percorsi-test di scialpinismo di diversa intensità e difficoltà, un campo artva, escursioni per esperti, accompagnati da atleti come le esperienze targate Vibram guidate dall’ex azzurra di skialp Natalia Mastrota.
Come funziona Skimodays? Le aziende partecipanti metteranno a disposizione i nuovi prodotti della stagione invernale 22/23 per le prove prodotto e incontreranno i negozianti presso il Pentagono di Bormio, nell’arco delle due giornate di attività.
Visitando il sito www. skimodays.it è possibile scoprire il programma giornaliero, i marchi presenti, le modalità di partecipazione, i contatti utili e i protocolli sanitari adottati per poter svolgere l’evento in totale sicurezza.
Vibram Skimodays 22 è un evento di outdoortest.it, partner di Prowinter.
Ulteriori informazioni: www.fieramesse.com/prowinter

  • Pubblicato in Altro
Sottoscrivi questo feed RSS
itenfifrdenoruessv

Log in or create an account

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.
Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser.