MoonlightMenuValcasiesMenuTrentinoMenu

log in

Articoli filtrati per data: Venerdì, 16 Agosto 2019

Giubileo della prima scalata della Cima Grande e la Capsula del Tempo

Il 21 agosto del 1869, la cordata composta dal viennese Paul Grohmann, dall’austriaco Peter Salcher e da Franz Innerkofler di Sesto vinsero la vetta della Cima Grande di Lavaredo, impresa fino ad allora considerata impossibile, scrivendo di fatto la prima pagina di una lunga storia alpinistica che prosegue fino ai giorni nostri. A questa storia dell’alpinismo è direttamente legata anche la nascita del movimento turistico del territorio. Lo stesso anno infatti prende il via anche la costruzione del tratto ferroviario da Lienz a Fortezza della Pustertalerbahn che ancora oggi rappresenta uno dei mezzi migliori per arrivare e conoscere la zona.

Nata dall’idea di lasciare un segno e di parlare a chi verrà dopo di noi utilizzando proprio la forza evocativa delle Tre Cime di Lavaredo, monumento delle Dolomiti Patrimonio UNESCO, sarà installata la Capsula del Tempo davanti alle Tre Cime di Lavaredo che custodirà i desideri, sogni e speranze sulle Dolomiti scritti dai bambini delle Scuole Elementari di Dobbiaco e Sesto fino alla sua prossima riapertura tra 50 anni, in occasione del Giubileo del 2069. Si tratta di un piccolo segno di riflessione dedicato ai nostri adulti di domani, cui spetterà il compito di raccogliere la nostra eredità e proteggere la loro casa, il loro territorio e le Dolomiti. Il Giubileo della prima scalata della Cima Grande, infatti, non riguarda solo l’impresa alpinistica in sé stessa ma impone una riflessione e vuole porre l’attenzione sulla fragilità di un bene, le Dolomiti, che noi diamo per scontato ma che è estremamente suscettibile e con cui ci confrontiamo quotidianamente, non sempre con atteggiamento positivo e rispettoso.

Partner fondamentali del progetto oltre ai Comuni di Dobbiaco e Sesto e le rispettive Scuole Elementari, sono l’Ufficio Parchi Naturali, rappresentato dalla Dott.ssa Maria Margareth Pallhuber, il Club Alpino Italiano, sezione di Padova, proprietario del rifugio Locatelli – Innerkofler, nel cui terreno avverrà l’installazione della capsula e il gestore del Rifugio Hugo Reider, che ha gentilmente offerto il suo appoggio logistico. La realizzazione artistica della capsula è stata affidata ai due artisti Paolo Albertelli e Mariagrazia Abbaldo dello Studio C&C di Torino. Il progetto è orientato verso una Capsula del Tempo alternativa alle tradizionali capsule che solitamente vengono realizzate, proprio perché il luogo prescelto e le sue caratteristiche ambientali e paesaggistiche impongono una riflessione profonda sulla forma e i materiali da utilizzare. La capsula risponde a caratteristiche ben specifiche: offrire resistenza alle condizioni metereologiche estreme quali quelle dell’ambiente alpino; protezione adeguata del il fragile contenuto; essere il meno invasiva possibile all’interno dell’ambiente naturale, non avere carattere monumentale ed essere un progetto reversibile, in quanto tra 50 anni essa andrà riaperta e rimossa.

La Cerimonia di inaugurazione

Mercoledì 21.08.2019, al mattino la via ci condurrà al Rifugio Locatelli - Innerkofler dove avverrà l’inaugurazione della capsula del tempo. Alle ore 10.30 verrà celebrata una breve messa di montagna accompagnata dalla musica del gruppo ”Bergsteigermusik” di Sesto. Successivamente l’inaugurazione entrerà nel suo vivo. La cerimonia sarà moderata da Markus Frings, gli artisti Albertelli ed Abbaldo presenteranno l’opera che sarà finalmente svelata ed inaugurata. Al pomeriggio, chi vorrà potrà scendere in Val Fiscalina verso Sesto dove continueranno le celebrazioni della giornata con la manifestazione “Val Fiscalina Storica” organizzata dall´Associazione Turistica di Sesto. Alle ore 20.00 allo Stadio del Ghiaccio di Dobbiaco ci sarà la Premiere del film documentario “Die Grosse Zinne” (sottotitolato in lingua italiana) alla presenza del regista e famoso alpinista Reinhold Messner che ci condurrà attraverso la storia della conquista e delle imprese alpinistiche delle Tre Cime. Oltre a Messner sarà anche presente il presidente della provincia di Bolzano Dr. Arno Kompatscher.

  • Pubblicato in Altro
Sottoscrivi questo feed RSS
Italian English Finnish French German Norwegian Russian Spanish Swedish

Log in or create an account

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.
Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser.