MoonlightMenuValcasiesMenuTrentinoMenu

log in

Articoli filtrati per data: Lunedì, 13 Maggio 2019

Stage tecnico sull’Alpe di Siusi

Le iniziative sull’altoatesina Alpe di Siusi non si fermano, e oltre al camp di allenamento assieme agli specialisti Egon Zuggal e Rudi Brunner, il comitato organizzatore – in vista della settima edizione della Mezza Maratona che si svolgerà il 7 luglio a Compatsch – propone anche uno stage tecnico dal 3 al 7 luglio in compagnia di Fulvio Massini, consulente per l’allenamento e docente presso il CDL in Scienze Motorie dell’Università di Firenze, sempre in preparazione della corsa dolomitica sull’altopiano ‘per tutte le stagioni’. A partire da 220 euro (non inclusivi di pernottamento ed iscrizione alla gara) si potrà arrivare in perfetta forma fisica e mentale volta ad affrontare i 600 metri di dislivello di gara, scoprendo tutti gli aspetti tecnici e pratici, allenandosi divertendosi in un programma adatto ad ogni tipo di runner, anche perché le attività verranno organizzate in base a gruppi di livello. Fra test di valutazione ed esercitazioni di stretching, la possibilità di partecipare anche ad altre attività quali escursioni in MTB, trekking o camminate in montagna.

Una settimana dedicata allo sport e alla natura, che partirà mercoledì 3 luglio all’Hotel Steger Dellai con la riunione di apertura corso, proseguirà giovedì con esercizi di tonificazione e valutazione dell’appoggio del piede, venerdì vi sarà invece un test per determinare la velocità di riferimento, sabato un allenamento guidato lungo un percorso panoramico e domenica alle ore 10 la ciliegina sulla torta, con lo start della Mezza Maratona Alpe di Siusi.

Una sfida che è anche solidale, grazie alla “maratona di solidarietà” con ricavato donato all’organizzazione RYLA (Run Your Life Again), all’Istituto Oncologico Veneto e al Servizio di Genetica dell’Ospedale di Bolzano per la ricerca, la cura e la prevenzione del tumore al seno. Una squadra composta da 21 pazienti ed ex pazienti e personale medico correrà infatti la Mezza Maratona, e per ogni chilometro gli sponsor dell’evento doneranno 200 euro al progetto. Correre fa bene alla salute e all’umore, in tutti i sensi. Iscrizioni a 40 euro entro il 23 giugno.

Per info ed iscrizioni: http://running.seiseralm.it e http://running.seiseralm.it/trainingcamp

  • Pubblicato in Altro

Festa di premiazione dei migliori atleti fiemmesi della stagione 2018/2019

La Val di Fiemme – per iniziativa di Fiemme Ski World Cup in collaborazione con Comunità Territoriale e Provincia Autonoma di Trento - celebra gli atleti fiemmesi. La “culla dello sci nordico” è nota per i suoi straordinari teatri sportivi messi a disposizione ogni anno degli atleti di tutto il mondo, ma giovedì 16 maggio alle ore 20 al PalaFiemme di Cavalese coccolerà i protagonisti di casa che hanno ben figurato nella stagione 2018/2019 e non solo, vi sarà infatti anche la presenza di tanti olimpici fiemmesi e la possibilità, aperta al pubblico, di assistere all’evento. Verranno così premiati Giacomo Bertagnolli di Cavalese e Fabrizio Casal di Capriana, atleti paralimpici delle Fiamme Gialle di sci alpino protagonisti a Kraniska Gora (SLO) e Sella Nevea, passando poi dai ‘fiamazzi adottivi’ per amore, come il combinatista Alessandro Pittin - vincitore del Best Skier Trophy FIS - e Dorothea Wierer – vincitrice della Coppa del Mondo generale di biathlon – la quale ha lasciato Anterselva e si è trasferita in Val di Fiemme. Saranno della partita anche Sebastiano Zorzi e Amelia Rigatti Di Grazia, con il primo campione italiano U14 di slalom gigante a Sarentino e la seconda campionessa italiana aspiranti di discesa libera a San Pellegrino, entrambi di Ziano di Fiemme. Luca e Veronica Gianmoena sono invece due promettenti combinatisti di Varena, con quest’ultima impegnata anche nel salto speciale nonché vincitrice del primo titolo italiano della combinata nordica femminile allo Stadio del Salto di Predazzo. Denis Parolari di Varena e Jacopo Bortolas di Tesero sono altri due bravi combinatisti, reduci dalle prime convocazioni importanti, con Annika Sieff di Varena campionessa italiana junior, Luca Libener di Daiano campione italiano under 14 di salto e combinata, Jahid Ouachi di Predazzo ottimo tra gli under 14 sia nel salto che nella combinata, così come Bryan Venturini. Arianna Sieff si dedica invece ‘solamente’ al salto speciale ed è stata convocata a due gare di Coppa del Mondo a Ljubno (SLO). Dal salto allo sci di fondo, con Simone Daprà di Panchià campione italiano under23 convocato anche in Coppa del Mondo, Sara Pellegrini di Panchià convocata ai Mondiali di Seefeld, Giacomo Gabrielli di Cavalese convocato in Coppa del Mondo sia a Cogne che a Davos (SUI), proseguendo con Paolo Ventura di Tesero, Ilenia Defrancesco di Masi di Cavalese, Paolo Fanton di Tesero, Stefano Dellagiacoma di Predazzo, Stefano Gardener di Tesero, Nicole Monsorno di Predazzo e gli altri predazzani Davide Facchini, Riccardo Bernardi, Matteo Ferrari, Silvia Campione. Denis Doliana di Tesero e Matteo Franzoni di Castello sono invece under 16, e Annalisa Varesco di Castello under14. Marina Piredda di Cavalese – campionessa italiana junior con prospettive tra i senior - si dedica al pattinaggio artistico. Non è finita qui, perché tra i protagonisti della Val di Fiemme nel mondo che riceveranno l’invito ci sono le stelline dello sci orienteering Stefania e Francesco Corradini di Castello di Fiemme, Davide Comai, Alice Ventura e Stefania Monsorno di Varena, Federico Marta e Mattias Trettel di Ziano di Fiemme, senza dimenticare Eleonora Dalprà di Ziano campionessa italiana di hockey su ghiaccio e il biathleta Thomas Baldessari di Predazzo campione italiano allievi a Lago di Tesero. Il futuro azzurro è nelle mani dei fiemmesi! Che dopo le fatiche sportive si meritano ampiamente questa serata loro dedicata.

Info: www.fiemmeworldcup.com    

  • Pubblicato in Altro
Sottoscrivi questo feed RSS
Italian English Finnish French German Norwegian Russian Spanish Swedish

Log in or create an account

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.
Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser.